martedì 29 marzo 2016

I vecchi e i giovani

Orbene, ordunque...Lavoreremo fino ai 67 anni, probabilmente fino ai 70. E' probabile che a 70 anni avremo una pensione decurtata e non all'altezza del costo della vita. Il Welfare evaporerà piano piano e le tutele sulla salute si estingueranno garrotate dalle esigenze di bilancio.
I giovani intanto non lavoreranno e non saranno in grado di accedere ad un lavoro continuativo tale da permetter loro di avere sicurezze per la loro vecchiaia.
Non sono divertente, vero? ... e il mio è un blog di Satira!
Eccovi il link che vi farà sorridere. Leggete con calma:

Crimine geriatrico

Ecco il futuro che ci aspetta: vecchietti timorati di Dio che ruberanno non tanto per sfamarsi, ma per andare in carcere e godere i benefici del Welfare che la politica non è riuscita a garantire negli ultimi anno della loro esistenza.
E non lo faranno di nascosto...dovranno farsi beccare.
Immaginate la scena: il vecchietto in mezzo alla corsia del Supermercato che urla: - Ehi! Non vedete che sto rubando un salame! Commesso, guardi bene che mi infilo la mortadella nelle mutande!-
Non ridete?...ma allora siete proprio privi del senso dell'umorismo, perdinci! ;-)
arz

Nessun commento:

Posta un commento

PROPONI SU OKNO NOTIZIE

OkNotizie