mercoledì 8 febbraio 2012

Minetti e gli omologati madrelingue...

Premetto: potrebbe essere un falso.
Certo i "lapsus tastierae" esistono, e quel "madrelingue" fa proprio ridere.
 A me ( sono un perverso polimorfo, lo ammetto), in realtà ha colpito quell'"omologate". 
E' un cavallo di battaglia degli originaloni, dei negazionisti e dei cultori della controstoria. 
Più semplicemente dei "vittimisti" di ogni risma; questi ultimi, more solito, sono  intelligentissimi e si battono contro il "complotto" globale ( che non si è accorto della loro originalità, del loro modo di vedere il mondo in modo innovativo).
 Il complotto prevede sempre omuncoli che dicono sempre le stesse cose senza un ette di innovazione e superuomini o superdonne che hanno qualche cosa in più da dire e che squarciano eroicamente il velo dell'ignoranza dei più. 
 Il complotto è omologato e gli omologati, sia chiaro, sono sempre gli altri.
©arz 

Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille! Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

PROPONI SU OKNO NOTIZIE

OkNotizie