domenica 9 agosto 2015

La battaglia informatica dell'Isis contro gli accademici della Crusca. Organizzazione della difesa da rivedere.

La notizia è questa: http://www.corriere.it/tecnologia/15_agosto_09/hacker-filo-isis-attaccano-sito-dell-accademia-crusca-a1dcf6dc-3e83-11e5-9ebf-dac2328c7227.shtml

L'ISIS colpisce il sito dell'Accademia della Crusca e pomposamente dichiara una guerra che è , a loro avviso, appena agli inizi. Non è un fatto da sottovalutare, tutt'altro, ma temo che senza organizzare il nostro esercito non  sia possibile affrontare il pericolo in modo onorevole.
Ai militari le armi pesanti, a chi lavora con le parole come il sottoscritto le armi leggere dell'intelligenza e, perché no?, dell'ironia.
La battaglia che parte degli italiani si accingono a combattere, a leggere con attenzione le risposte dei commentatori di questo fatto, però, mi sembra già persa. Leggete questi interventi:

( fonte: http://www.tgcom24.mediaset.it/cronaca/toscana/hacker-dell-isis-oscurano-il-sito-dell-accademia-della-crusca_2127235-201502a.shtml)

I Romani , come tutti sanno, non riuscirono ad imporre la loro lingua in Grecia, poiché la superiorità culturale della Grecia si dimostrò vincente ed ebbe la meglio, direi a mani basse, sull'efficacia militare dell'esercito romano.
Fatte le debite proporzioni, come si può pensare di vincere l'ottusità del fondamentalismo islamico con le armi spuntatissime di una cultura traballante e incerta?
Insomma, perchè i cultori dell'“Italianità” (anche nella versione un po' trucida del nazionalismo vecchia maniera) non mostrano un po' più di passione nel coltivare l'orticello della lingua italiana?
Mi immagino gli studiosi dell'Accademia della Crusca dibattere animatamente se sia più pernicioso all'onore della nostra bella lingua l'attacco informatico dell'ISIS ( che mostra qualche inquinamento anglofilo, tra l'altro...ed è un segno evidente di debolezza, perdinci!) o la difesa sgrammaticata delle legioni di coloro che dichiarano di amare il bel paese là dove il “sì” suona, omettendone l'accento...

arz

Nessun commento:

Posta un commento

PROPONI SU OKNO NOTIZIE

OkNotizie