martedì 15 gennaio 2013

Silvio, il pifferaio ossessivo compulsivo



Monti si accorge (tardivamente) della qualità dell'uomo: è un pifferaio, un pifferaio magico, dice ora.
S. ovviamente, rispolverando il linguaggio della destra mascelluta, risponde a modo suo : “Mi tasserà anche il piffero”.
In cinque parole c'è tutto il pensiero ossessivo di B.: le tasse, il vittimismo, il sopruso dello Stato sull'individuo e, innanzi tutto, l'ossessione sessuale dell'erotomane: il piffero, il piffero, il piffero.
                                                                                                                                                          arz©
Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille! Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

Nessun commento:

Posta un commento

PROPONI SU OKNO NOTIZIE

OkNotizie