venerdì 11 gennaio 2013

Tutta colpa di Santoro!


Non mi meraviglio della vittoria di Berlusconi in televisione. La televisione è il suo regno: ne conosce i meccanismi, vizi e virtù, come sanno tutti.
Purtroppo, l'errore di Santoro è alla fonte: non bisognava invitarlo.
A casa vostra, scusate, avreste invitato un ospite di tal fatta? Un tale che se lo si interrompe, di tanto in tanto, si adonta e, se lo si invita a un po' di silenzio dopo un lungo sproloquio zeppo di bugie, dopo aver abbondantemente fracassato gli zebedei agli altri commensali, incomincia a blaterare di lesa maestà? 
Uno che ha il pronome “io”, il più odioso dei pronomi come direbbe Gadda, sempre in bocca?
Ecco: un ospite molesto è meglio che se ne stia fuori dalla porta.
Se lo si invita in nome dello “share” o semplicemente dello “spettacolo”, lo si sopporta e lo si lascia parlare. Alla fine della serata, sarebbe vera maleducazione non farlo, è d'obbligo stringergli la mano e col sorriso congedarlo con un sincero : “E' stato un piacere!”

arz©
Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille! Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

Nessun commento:

Posta un commento

PROPONI SU OKNO NOTIZIE

OkNotizie