domenica 18 dicembre 2011

"Giovinezza!Giovinezza!" Tremonti e il nuovo culto giovanilistico

Sentire dalla bocca di Tremonti la proposta di dare un valore doppio dei giovani mi ha fatto una certa impressione. Un vecchio socialista ( ...d'accordo, Pertini si sta rivoltando nella tomba...) che utilizza ancora il tema della giovinezza per vellicare un elettorato ( evidentemente considerato "ingenuo") rammenta a me e presumo a molti altri, anche a chi non ha alle spalle una grande cultura storica, i richiami alla gioventù che costituirono la base del consenso di molti dittatori del Novecento. I giovani sono importanti e tutti sono d'accordo a ritenerli l' "ultima spes" del geriatrico paese denominato Italia, ma, quando sento una sirena avvizzita, dal canto sgraziato e screditato da un passato ormai cancellabile solo da un nuovo orwelliano Ministero della Verità,lodare il valore di una qualità che ormai non le appartiene, sento un estremo bisogno di tappi di cera per le orecchie... Qui trovate una vignettina ( un po' didascalica) relativa alla questione: http://improntedichina.blogspot.com/2011/12/vecchi-nostalgiciil-culto-dei.html ©arz
Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille! Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

Nessun commento:

Posta un commento

PROPONI SU OKNO NOTIZIE

OkNotizie