sabato 31 dicembre 2011

L'infantilismo, malattia senile del Berlusconismo

Il titolo de “Il Giornale” ( e da pochi minuti anche sul sito) di oggi è la spia linguistica del livello culturale e intellettuale della Destra (?) italiana; denota un aspetto preoccupante, l'infantilismo, che inizialmente forse è stato un efficace grimaldello per scassinare il consenso di molti elettori ( v. l'elettore è un ragazzino di seconda media neanche tanto intelligente..), ma che ora sta diventando “anema e core” , come se il giochino fosse impazzito, di chi sarebbe dovuto essere il manipolatore occulto.
“E stata la culona” sdogana un'espressione inizialmente negata dal principale artefice di questa deriva. E' espressione accettabile ( lontana dalle orecchie della maestra) nei cortili di una scuola elementare o di una media inferiore o nella sala più nascosta dell'osteria dopo che gli avventori hanno assunto abbondanti libagioni, non certo nella prima pagina di un giornale che dovrebbe rappresentare l'opinione di una fetta non indifferente dei cittadini italiani. Senza contare che si parla di un Capo di Governo a cui qualcuno ha fatto cu-cù.
©arz
Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille! Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

Nessun commento:

Posta un commento

PROPONI SU OKNO NOTIZIE

OkNotizie