martedì 27 dicembre 2011

Teatro e teatrini. Metterci la faccia.


Felice sintesi di vent'anni di politica.
Non si dovrebbero eleggere in realtà facce ( quelle televisive, quelle col cerone), ma le teste ( quelle con le idee inglobate) ossia le persone (ciccia e idee).
Che poi la "persona" nella sua etimologia ( sia nella versione etrusca sia in quella latina v. http://it.wikipedia.org/wiki/Persona_%28filosofia%29 ) richiami la maschera è un altro discorso, ma la considerazione sopra esposta fa la differenza tra Teatro e Teatrino ( parolina che richiama lo spettacolo drammatico, al di là del diminutivo sminuente, che piace tanto a chi ne è stato protagonista e ”personaggio”, stigmatizzandolo ogni cinque minuti, dopo averlo allestito, organizzato e gestito anche con un certo profitto...)
©arz 
Ti è piaciuto l'articolo? Vota Ok oppure No. Grazie Mille! Puoi votare le mie notizie anche in questa pagina.

Nessun commento:

Posta un commento

PROPONI SU OKNO NOTIZIE

OkNotizie