domenica 6 novembre 2011

Lingua quarti imperii- Antonio Tabucchi dixit.

 " Credo che la sinistra si sia fatta rubare la politica anche perché si è fatta rubare le parole della sinistra. Berlusconi ha usurpato il paese, la televisione, il Parlamento anche perché ha usurpato (con la quiescenza della sinistra e con l'aiuto della stampa che gli ha fatto da megafono) le parole che appartengono alla sinistra e soprattutto al sistema democratico al quale egli per natura è estraneo. Ha cominciato l'esproprio linguistico nel battezzare la sua alleanza «Casa delle libertà», lo ha continuato autodefinendosi «il buon governo». Ciò lasciava implicitamente intendere che fuori dal suo schieramento non c'era libertà e fuori dal suo governo c'era solo il malgoverno".

 Antonio Tabucchi ,"il manifesto" del 7.12.2004

http://www.cdbchieri.it/rassegna_stampa_2005/tabucchi_berlusconi.htm

Nessun commento:

Posta un commento

PROPONI SU OKNO NOTIZIE

OkNotizie